Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Lunedì, 05 Novembre 2018 15:43

Pugilato, Colantoni campione e Cruciani terzo. Calicchio: “Congratulazioni agli atleti di Fiumicino per gli ottimi risultati”

Valerio Colantoni ce l'ha fatta: il pugile di Fiumicino ha vinto la finale juniores che si è tenuta a Roma domenica scorsa diventando campione italiano per la sua categoria. "Complimenti a Valerio per il trionfo ottenuto - commenta l'assessore allo Sport Paolo Calicchio -. Con 54 kg di peso e a soli sedici anni ha già all’attivo quindici vittorie ed una sola sconfitta. E oggi è campione italiano, regionale ed interregionale della sua categoria". "Grande soddisfazione del maestro Stefano Vagni della palestra Gladiatore Boxe Academy di Acilia - continua Calicchio - per gli ottimi risultati raggiunti dalla giovane promessa del pugilato locale".
Le congratulazioni dell'assessore vanno anche a Joshua Francesco Cruciano, della palestra Boxing Club di Fiumicino, "classificatosi terzo nella categoria 70 Kg, allenato dal maestro Marco Gazzotti".
"Fiumicino è sempre più città di campioni e di giovani talenti del pugilato, i quali in ambito sportivo contribuisco a promuovere una positiva immagine di sana competizione, determinazione ed impegno", conclude Calicchio.boxecolantoni